Il progetto IESS! nasce con l’obiettivo di creare posti di lavoro attraverso l’economia sociale e solidale in quattro governatorati della Tunisia (Jendouba, Kasserine, Sidi Bouzid, Mahdia).  Tra gli obiettivi del progetto figurano:

  • Rafforzamento degli animatori regionali nelle loro capacità di monitoraggio e sostegno ai gruppi di destinatari, in particolare nell’acquisizione di strumenti volti a migliorare le prestazioni imprenditoriali dei giovani start-upper;
  • Accompagnamento a ciascun gruppo di piccoli di imprenditori nelle regioni target (analisi dei business plans con particolare riferimento alla gestione finanziaria e alla governance);
  • Revisione degli strumenti e delle procedure di gestione e monitoraggio verso la sostenibilità economica e finanziaria
  • Accompagnamento all’accesso al credito per sostenere lo sviluppo d’impresa sociale e solidale
100%

Stato di avanzamento

Localizzazione

Tunisia (Jendouba, Kasserine, Sidi Bouzid, Mahdia)

Durata

2018-2019

SDG

Goal 1: Porre fine a ogni forma di povertà nel mondo

Goal 8: Incentivare una crescita economica, duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

Goal 10: Ridurre le disuguaglianze all’interno e fra le Nazioni

Destinatari

  • 100 progetti e iniziative accompagnati in diversi settori: agroalimentare, artigianato, riciclaggio e recupero dei rifiuti, cultura, comunicazione e design, turismo alternativo
  • 80 funzionari di strutture di supporto sensibilizzati alla Economia Sociale e Solidale (ESS)
  • Più di 1500 persone sono a conoscenza dei principi e delle pratiche della ESS
  • 4 reti di entità di base della ESS che operano sulla tracciabilità e la qualità dei loro prodotti e servizi e sulla valorizzazione del loro territorio
  • 2 poli Cit’ESS attivi a Mahdia e Sidi Bouzid con la mobilitazione e la partecipazione attiva delle organizzazioni di sostegno regionali che forniscono consulenza, formazione e supporto per enti e produttori / formatori ESS
  • 2 spazi di incubazione e co-working “Lingare” attivi in ​​Mahdia e Sidi Bouzid

Partner

  • COSPE (capofila)
  • IesMed (Innovation et économie sociale en Méditerranée – Espagne), TCSE (Tunisian Center for Social Entrepreneurship – Tunisie), ODCO (Office de Développement du Centre-Ouest – Tunisie), CRESS PACA (Chambre Régionale d’Economie So- ciale et Solidaire de la région PACA – France), CGDR (Commissariat General du Développement Ré- gional -Tunisie), ODNO (Office de Développement du Nord-Ouest – Tunisie), ANETI (Agence Nationale de l’Emploi et du Travail Indépendant – Tunisie), ABCDE (Tunisie), REMESS (Réseau Marocain de l’ESS – Maroc), Coeptis (Coopérative de formation – France), ICOSI (Institut de Coopération Sociale Internationale – France), CoopMed (Fonds pour la Méditerranée – France),ICNS (Is- tituto Centro Nord Sud –Italie)

Donatori

  • Unione Europea (ENPI)
  • Regione Toscana
Condividi questo articolo: